Innanzitutto chiariamo cosa sono i “” che hanno visto crescere la loro popolarità tra le star di hollywood. Designer -Dog è il nome dato dai media e praticamente si tratta di un incrocio tra due razze riconosciute dalla F.C.I. (Federazione Cinologica Internazionale) con pedigree. Deve essere fatto da allevatori professionisti ovviamente per mantenere le qualità migliori delle due diverse razze. Ce ne sono parecchi che hanno avuto anche un boom di successo specialmente in america come per esempio il “”,dall’unione tra un pug (carlino) e un beagle gettonatissimo a New York o il “”, un incrocio tra un Labrador ed un barboncino e altri.

Che differenza c’è quindi tra questi designer-dog e un bastardino o trovatello del canile? la differenza è proprio che i bastardini non hanno origine certe mentre i designer-dog hanno genitori con pedigree attestato. Per chi volesse approfondire l’argomento c’è un buon articolo in inglese qui https://www.dogbreedinfo.com/designerdogs.htm

Ovviamente il risultato di questi incroci non sono razze riconosciute dalle associazioni cinofile e ci sono molti esperti che storcono il naso di fronte a  questi incroci canini definiti solo un business e una moda mentre ci sono tanti trovatelli nei canili che aspettano un’adozione.Altri invece dicono che oltre ad essere esteticamente più belli hanno anche meno malattie genetiche e sono migliori per gli allergici. Ci sarebbe da discuterne all’infinito ma noi in questo articolo vogliamo ora parlare del …mentre voi se volete lasciate il vostro commento e la vostra idea in fondo all’articolo!

Storia e Origini del Maltipoo

Il Maltipoo è un incrocio tra un maltese ed un barboncino, ed essendo nato da pochissimo,circa 20 anni fa, non ha una storia da raccontare. Fu creato per essere un da compagnia per le persone allergiche ed è presto diventato molto popolare. 

Ultimamente poi ,dopo che Miley Cirus è stata vista con il suo maltipoo di nome “Sophie” in braccio, la popolarità è schizzata alle stelle e specialmente in USA c’è stato un boom di vendite. Anche l’attrice Ashley Tisdale ne ha due di nome “Blondie” e “Maui” e Rihanna con il suo “Oliver”.

Ovviamente non è riconosciuto ufficialmente come una razza ma nel mondo sono nate diverse organizzazioni e club dove si possono ottenere informazioni.

Descrizione e personalità

il Maltipoo varia in grandezza ,a secondo se il genitore barboncino è nano o toy, e l’altezza  può’ partire  da 20 cm ma difficilmente supera i 35 cm ed il peso varia tra i 3 e i 9 kg.

Il pelo morbido e riccio solitamente è considerato ipoallergenico e non ha un colore stabilito.  Possiamo trovare mantelli di colore scuro come marrone, nero e rosso ma anche colori come caffè-latte, crema, grigio, beige, bianco e i più rari blu, argento e albicocca (uno dei più ricercati). Inoltre i cuccioli cambiano colore con il passare del tempo e per esempio può nascere marrone e poi sbiadirsi fino a diventare bianco.

Come personalità il Maltipoo ha preso il meglio delle due razze, sono intelligenti ,affettuosi, giocherelloni, e vanno d’accordo generalmente con tutti,animali e umani. Sono perfetti per vivere in un appartamento e adorano sedersi sul divano con il proprio padrone ma sono sempre pronti a giocare e correre e per questo ,unito alla loro delicatezza, sono molto adatti anche per stare con i bambini.

 Il Maltipoo si sente subito un membro effettivo della famiglia e per questo preferisce vivere in casa a contatto con i suoi padroni piuttosto che fuori in giardino e potrebbero anche ritagliarsi il loro posto privato sul divano. Ciò non toglie che hanno bisogno di sfogare la loro energia con passeggiate e corse giornaliere e come tutti i la socializzazione dovrebbe partire subito da cuccioli per avere un cane equilibrato.

A volte il Maltipoo potrebbe essere un pò rumoroso visto che tende ad abbaiare se vedono o sentono qualcosa di inusuale e quindi andrebbero addestrati a riconoscere per quali rumori vale la pena abbaiare e quali invece sono normali rumori dovuti per esempio al vicino che rientra in casa.

Rispondono molto bene all’addestramento grazie alla loro intelligenza specialmente usando premi in cibo, gioco ed elogi.

Cura e toelettatura

Anche se non perdono molto pelo richiedono molta attenzione per mantenerlo soffice e senza nodi. Andrebbe spazzolato giornalmente e lavato una volta la mese (pulendo anche occhi e orecchie) ed è consigliato tosarlo una o due volte all’anno per mantenerlo ordinato e fresco. 

Anche le unghie vanno curate,specialmente se vive in appartamento,e andrebbero accorciate in media una o due volte al mese, per mantenere i piedi in buone condizioni ed evitare che si possano spezzare oppure danneggiare superfici e tessuti in casa.

Salute

L’aspettativa di vita del Maltipoo è di 11-16 anni. Anche se problemi di salute nei cani Maltipoo non sono così frequenti, ci sono comunque patologie a cui possono essere più soggetti.

  • Sindrome di Shaker: anche detta sindrome dei cani bianchi, che si manifesta con tremori su tutto il corpo, mancanza di coordinazione e movimenti rapidi degli occhi. Gli episodi di solito si manifestano tra i sei mesi e i tre anni quando il cane è stressato o eccessivamente eccitato. Questa malattia non è dolorosa e non pregiudica la personalità del cane.
  • Epilessia : che provoca convulsioni e che purtroppo non può essere curata, ma si può gestire con i farmaci ed il cane può continuare a vivere una vita felice e lunga
  • Lussazione della rotula : consiste nella dislocazione della rotula dal solco trocleare, punto di innesto tra femore e tibia, sua sede naturale. Tale dislocazione, o fuoriuscita dalla sede, può essere intermittente o permanente a seconda del grado di gravità. L’origine del problema può essere di origine traumatica o congenita con trasmissione ereditaria 
  • Shunt portosistemico : causa un’anomalia nel flusso di sangue tra corpo e fegato e che provoca vari problemi al cane come scarso equilibrio, mancanza di appetito, ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue), problemi gastrointestinali intermittenti, perdita di appetito, problemi del tratto urinario, intolleranza ai farmaci e crescita rallentata.
  • Atrofia progressiva della retina : una malattia degenerativa dell’occhio che provoca cecità nel cane.

I cani della razza Maltipoo possono soffrire anche di problemi alla pelle dovuti ad una dieta non corretta che porta ad accumulare olio sulla pelle che causa grasso in eccesso. Potrebbero anche soffrire di candida o dermatite che noterete da un forte odore dolciastro emanato dal cane.

Concludendo i cani Maltipoo sono facili da addestrare usando metodi amorevoli. Molto socievoli, sono adatti a case con altri animali o bambini supervisionati e a cui come sempre andrebbe insegnato come approcciare e toccare un cane.

E’ un cane dolce e adorabile che non a caso ha avuto un’ascesa tra le razze preferite in famiglia.

Spread the love

Di G. R.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi